Il leone del deserto

Si mette a conoscenza che sabato 18 gennaio alle ore 17.00 nei locali di Rifondazione COMUNISTA in viale Europa 63/65 a Grosseto, si darà inizio ad un CINEFORUM che oltre ad avere uno scopo ludico invita ad una riflessione sull’attuale momento storico.
Aprirà il ciclo “IL LEONE DEL DESERTO”, scritto e diretto da Mustafa Akkad con Anthony Quinn, Irene Papas, Raf Vallone, Gastone Moschin etc
Presentato in prima mondiale a New York nel 1981 fu osteggiato e censurato in vari modi; ne fu perfino interrotta la proiezione dalla Digos a Trento nel 1987.La motivazione fu che secondo esponenti reazionari del Governo di allora,il film avrebbe compromesso l’onore dell’Esercito Italiano.

Dopo i fatti di sangue successi in questi giorni a Tripoli al Ministero degli Esteri il Presidente Conte è giunto a Palazzo San Macuto (Roma) dove il Presidente del Comitato Parlamentare per la Sicurezza (COPASIR) ringrazia i soldati italiani dislocati in Libia.
BUONA VISIONE.
In considerazione del fatto che il film durerà oltre due ore e trenta, gli intervenuti saranno omaggiati della classica spaghettata Aglio-Olio e Peperoncino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...