Con la coda tra le gambe.

Il governo gialloverde assomiglia nel modo di fare a uno di quei piccoli chihuahua che abbaiano , ringhiano e sbavano nemmeno fossero rottweiler in procinto di assalire poi basta un : ” a cuccia” a voce un po’ alta e il ringhio si trasforma in un cai cai con tanto di coda tra le gambe e così quando i nostri eroi del cambiamento si sono presentati ringhiando e sbavando dai signori di Bruxelles si sono presi un bel : ” a cuccia ” e via cai cai a casa con la coda tra le gambe, pecore con i potenti , lupi con i deboli.